PREMIO NICKELODEON per il cortometraggio sociale

[bozzetto originale]


La nostra Storia


Il PREMIO NICKELODEON nasce, nel 1995, dalla volontà di Marcello Monaco e Luca Valentino Paluello - cinefili e videomaker spoletini - di creare un inedito momento culturale a Spoleto; l'idea fu quella di provare a portare la città di Spoleto all'interno del circuito del Cortometraggio Indipendente Italiano che, in quegli anni, muoveva ancora i primi passi come mezzo di espressione a se stante.
Negli stessi anni, vale la pena ricordarlo, la sempre maggiore diffusione delle videocamere portava la tecnica del cinema sempre più vicina alla persona: passare da "spettatore" ad "attore" (inteso come colui che agisce e quindi attore sì ma anche regista, sceneggiatore e via percorrendo le professioni del cinema) non era più un qualcosa proprio di una ristretta minoranza - che poteva aver accesso ai fondi economici necessari per lavorare in pellicola - ma andava sempre di più delineandosi come una possibilità per tutti coloro che avevano qualcosa da dire, qualcosa da narrare.
Era l'inizio di ciò che si andava così preparando per diventare ciò che è oggi, una vera e propria tappa fondamentale nella rivoluzione culturale iniziata secoli fa: LA NASCITA DI UN NUOVO LINGUAGGIO POPOLARE.
La scelta iniziale del videotape (il PREMIO NICKELODEON inizia come "concorso per video-produzioni indipendenti") e quindi dell'immagine "elettronica" invece di quella "chimica" della pellicola cinematografica, seguì così un percorso ben preciso: coniugare il fascino della storia pionieristica della nascita del Cinema (del quale nel 1995 si festeggiava il centenario), con l'enorme potenzialità narrativa propria del nastro magnetico, ampliando di fatto la possibilità di partecipazione popolare alla "narrazione per immagini".
D'altronde anche la scelta del nome del Concorso - grazie alla proposta dell'amico Franco Valobra - non fu casuale infatti, come cita l'Enciclopedia dello Spettacolo Garzanti: "... nome popolare delle prime sale cinematografiche statunitensi, dove l'ingresso costava una moneta da cinque centesimi (di nickel, da cui il nome). I primi NICKELODEON - con spettacoli di circa venti minuti, proiezioni dalle otto del mattino alla mezzanotte e programmi rinnovati quotidianamente - furono aperti a Pittsburgh nel 1905 da Harry Davis e J.P.Harris ...".
Il 1999 è una pausa di riflessione che porterà nel 2000 all'uscita di Luca dall'organizzazione ed all'ingresso decisivo della Cooperativa Sociale "Il Cerchio" di Spoleto come partner vitale della manifestazione.
Nel 2001 avviene quindi la svolta determinate: il PREMIO NICKELODEON smette i panni del concorso a "tema libero" e diviene una manifestazione a tema fisso proponendosi come vetrina nazionale per i Cortometraggi a tema SOCIALE.
Dall'edizione del 2003, il PREMIO NICKELODEON diviene a tutti gli effetti una iniziativa sociale e culturale gestita nella sua totalità dalla Cooperativa Sociale "Il Cerchio" di Spoleto.

Giuria di Qualità e/o della Critica


Nel corso degli anni ci hanno onorato della loro collaborazione ed amicizia (in ordine sparso):
Stefano Alleva
Aureliano Amadei
Mario Balsamo
Riccardo Biadene
Pietro Biondi
Gianluca Bomprezzi
Rita di Lernia
Daniele Dottorini
Giacomo Fabbrocino
Giorgio Flamini
Anna von Gablenz
Paolo Lapponi
Anna Leonardi
Andrea Leoni
Pierfrancesco Li Donni
Daniela Malusardi
Marco Martani
Fabio Melelli
Cinzia Pennesi
Marco Pontecorvo
Gianni Quaranta
Robert Reiss-Andersen
Enrico Sabbatini
Paolo Senese
Ewa Spadlo
Daniele Ubaldi

Albo d'Oro dei vincitori


Edizione 1995
Menzioni speciali

Edizione 1996
Sezione concorso: Il corto fiction
Sezione concorso: A come Ambiente

Edizione 1997
Sezione concorso: Fiction
Sezione concorso: Ambiente
Menzioni speciali

Edizione 1998
Sezione concorso: Corto
Sezione concorso: Cortissimo
Sezione concorso: Ambiente
Menzioni speciali

Edizione 2001
Sezione concorso: Il sogno di Artemidoro
Sezione concorso: Spoleto Corto Giovani
Sezione concorso: Cult Movie
Menzioni speciali

Edizione 2002
Premio Migliore Cortometraggio
Menzione speciale

Edizione 2003
Premio Migliore Cortometraggio
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2004
Premio Migliore Cortometraggio
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2005
Premio Migliore Cortometraggio
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Menzione speciale della Giuria Operatori Sociali

Edizione 2006
Premio Migliore Cortometraggio
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Menzioni speciali della Giuria della Critica
Segnalazione Speciale della Giuria del Liceo Ginnasio F. Frezzi di Foligno

Edizione 2007
Premio Migliore Cortometraggio
Premio della Critica
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Menzione speciale della critica

Edizione 2008
Premio Migliore Cortometraggio
Premio della Critica
Premio speciale Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Menzione speciale della Giuria di selezione

Edizione 2009
Premio Migliore Cortometraggio
Premio della Critica
Premio speciale Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Segnalazione speciale dei ragazzi e degli operatori dei centri giovanili dell'ambito territoriale n. 9 dell'Umbria

Edizione 2010
Premio Migliore Cortometraggio
Premio della Critica
Premio speciale Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Menzione Speciale della Giuria di Selezione

Edizione 2011
Premio Migliore Cortometraggio
Premio della Critica
Premio speciale Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2012
Premio Migliore Cortometraggio
Premio della Critica
Premio speciale Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Segnalazione della Giuria di Selezione per la visione della Giuria dei Giovani

Edizione 2013
Premio della Giuria dei Giovani
Premio della Giuria della Critica
Premio Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"
Menzioni speciali della Giuria di Selezione

Edizione 2014
Premio della Giuria dei Giovani
Premio della Giuria della Critica
Premio Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2015
Premio della Giuria dei Giovani
Premio della Giuria della Critica
Premio Corti d'evasione
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2016
Premio della Giuria dei Giovani "Miglior Cortometraggio"
Premio della Giuria della Critica
Premio "Corti d'evasione" (Giuria dei detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto)
Premio "In Cammino" (Giuria dei richiedenti asilo di Spoleto e Castel Ritaldi)
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2017
Premio della Giuria dei Giovani "Miglior Cortometraggio"
Premio della Giuria della Critica
Premio "Corti d'evasione" (Giuria dei detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto)
Premio "In Cammino" (Giuria dei richiedenti asilo di Spoleto e Castel Ritaldi)
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"

Edizione 2018
Premio della Giuria dei Giovani "Miglior Cortometraggio"
Premio della Giuria della Critica
Premio "Corti d'evasione" (Giuria dei detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto)
Premio "In Cammino" (Giuria dei richiedenti asilo di Spoleto e Castel Ritaldi)
Premio Giuria di Selezione "FINALISTI"