PREMIO NICKELODEON per il cortometraggio sociale

Le NEWS del PREMIO NICKELODEON per il Cortometraggio Sociale


15/12/2018

PREMIO NICKELODEON PER IL CORTOMETRAGGIO SOCIALE 2018 - PREMI ASSEGNATI
COMUNICATO STAMPA "PREMI ASSEGNATI 2018" (pdf)

Si è conclusa sabato 15 dicembre 2018, presso il Cinema Sala Frau, la XXIII Edizione del Premio Nickelodeon per il Cortometraggio Sociale.
Il bilancio è molto positivo con 83 Cortometraggi iscritti, provenienti da tutt’Italia, che hanno impegnato le cinque Giurie del Premio nelle varie fasi di valutazione.
Durante la cerimonia conclusiva tra i Finalisti, vincitori del Premio Giuria di Selezione
-L'ultimo ninja di Mattia Riccio
-The Colorful Life of Jenny P. di Daniele Barbiero
-Manicure di Francesco Natale
-Colors of babel di Luca De Paolis
-Portiamo la scuola dove non c'è! di Gianmarco D'Agostino
-Balo di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli
-Martino di Luigi Di Domenico
-La giornata di Pippo Mezzapesa
sono stati svelati i vincitori dei riconoscimenti finali:

-PREMIO "MIGLIOR CORTOMETRAGGIO" - Giuria dei Giovani
-PREMIO "IN CAMMINO" (Giuria dei giovani immigrati-richiedenti asilo ospiti dei Comuni di Spoleto e Castel Ritaldi nei servizi della Cooperativa Sociale Il Cerchio)
a BALO di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli

-PREMIO “GIURIA DELLA CRITICA”
-PREMIO "CORTI D'EVASIONE" (Giuria dei detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto)
a LA GIORNATA di Pippo Mezzapesa

Oltre agli autori e rappresentanti dei Cortometraggi finalisti sono intervenuti alla Cerimonia, oltre ad una bella rappresentanza della Giuria dei Giovani, il vice Sindaco del Comune di Spoleto Beatrice Montioni, il Presidente della Cooperativa Sociale Il Cerchio Serenella Banconi, Pietro Busetti per la Direzione della Casa di Reclusione di Spoleto, in rappresentanza della Giuria della Critica il Regista Stefano Alleva e l’attrice Ewa Spadlo ed ha preso la parola anche un emozionato Mahamet, rappresentante dei giovani richiedenti asilo.

Tra i pubblici ringraziamenti dovuti dall’Organizzazione, i due conduttori della cerimonia - Samira Elhamdouni e Marcello Monaco - hanno voluto evidenziare quelli
-al Comune di Spoleto
-alla Direzione, tecnici ed operatori della Casa di Reclusione di Spoleto ed ai detenuti che hanno partecipato alla Giuria del Premio "Corti d'Evasione"
-alla Giuria della Critica, i registi Stefano Alleva e Mario Balsamo, l’attrice Ewa Spadlo
-alle Direzioni ed agli insegnanti di tutte le scuole che hanno accolto la nostra proposta, a tutti i 740 ragazzi e ragazze che hanno partecipato alla Giuria dei Giovani
-allo SPRAR, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati del Ministero dell'interno che in Italia gestisce i progetti di accoglienza, di assistenza e di integrazione dei richiedenti asilo a livello locale.

Nel citare infine un doveroso e sincero ringraziamento alla Banca Popolare di Spoleto, che da anni crede in questa manifestazione, un ultimo “grazie” è stato riservato, indistintamente, a tutti gli Autori che hanno partecipato a questa XXIII edizione e che, di fatto, l’hanno resa possibile.
Per tutti gli intervenuti, l’appuntamento è stato rinnovato per il prossimo 2019.

L’Organizzazione:
Il Cerchio - Cooperativa Sociale
Immaginazione - Cooperativa Sociale
L'Uovo Di Colombo - Associazione di Promozione Sociale e Circolo ARCI
in collaborazione con:
Informagiovani - Comune di Spoleto
“I Miei Tempi” - Associazione di Volontariato
Centro Giovani - Comune di Campello Sul Clitunno
Centro Giovani - Comune di Giano dell'Umbria




02 dicembre 2018

PREMIO NICKELODEON 2018 - Cerimonia di Premiazione.
COMUNICATO STAMPA "CERIMONIA DI PREMIAZIONE 2018" (pdf)

Si terrà sabato 15 dicembre, presso il Cinema Sala Frau a Spoleto, la Cerimonia di Premiazione della XXIII edizione del Premio Nickelodeon per il Cortometraggio Sociale.
Il Premio, patrocinato dal Comune di Spoleto, è organizzata dalla Cooperativa Sociale Il Cerchio, dalla Cooperativa Sociale Immaginazione e dall’Associazione-Circolo Arci “L’Uovo di Colombo” in collaborazione con l’Associazione “I Miei Tempi”, l’InformaGiovani del Comune di Spoleto ed i Centri Giovani dei Comuni di Campello sul Clitunno e Giano dell’Umbria. Si avvale inoltre della collaborazione della Direzione della Casa di Reclusione di Spoleto (Premio Corti d'Evasione), dello SPRAR-Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati del Ministero dell'Interno (Premio In Cammino), del contributo della Banca Popolare di Spoleto.
Quest'anno hanno partecipato 83 Cortometraggi ed i Finalisti, vincitori del Premio “Giuria di Selezione", sono:
-L'ultimo ninja di Mattia Riccio (Roma)
-The Colorful Life of Jenny P. di Daniele Barbiero (Roma)
-Manicure di Francesco Natale (Napoli)
-Colors of babel di Luca De Paolis (Martignano-LE)
-Portiamo la scuola dove non c'è! di Gianmarco D'Agostino (Impruneta-FI)
-Balo di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli (Genova)
-Martino di Luigi Di Domenico (Salerno)
-La giornata di Pippo Mezzapesa (Bologna)

A tutti loro verrà consegnata una Targa ricordo e, nel corso della stessa Cerimonia, saranno svelati i responsi delle quattro - ulteriori - Giurie:
-GIURIA DEI GIOVANI che è la Giuria composta da circa 1.000 ragazze e ragazzi - dai 12 ai 28 anni - che assegnerà il Premio Miglior Cortometraggio
-GIURIA DELLA CRITICA che è la Giuria composta da professionisti del Cinema e dello Spettacolo che assegnerà il Premio della Critica
-GIURIA “CORTI D’EVASIONE” che è la Giuria composta da detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto che assegnerà l’omonimo Premio
-GIURIA “IN CAMMINO” che è la Giuria composta da giovani immigrati richiedenti asilo, ospiti dei Comuni di Spoleto e Castel Ritaldi - nei servizi della Cooperativa Sociale Il Cerchio - che assegnerà l’omonimo Premio.

Questo il programma:
10:00 Caffè di benvenuto
10:30 Presentazione
10:45 Proiezione del Cortometraggio "ospite"
11:00 Proiezione dei Cortometraggi Finalisti
12:00 Premiazioni e saluto delle autorità
13:00 Aperitivo di commiato

L'ingresso è libero.



31 ottobre 2018
Comunicato stampa: Definita la “Rosa dei Finalisti del Premio Nickelodeon 2018”
COMUNICATO STAMPA "I FINALISTI 2018" (pdf)

Si sono conclusi i lunghi ed attenti lavori di selezione degli 83 Cortometraggi iscritti alla XXIII Edizione del Premio Nickelodeon per il Cortometraggio Sociale.

L’apposita Giuria di Selezione - composta dall’Organizzazione (Cooperativa Sociale Il Cerchio, Cooperativa Sociale Immaginazione, Associazione L’Uovo Di Colombo) in collaborazione con il Servizio Informagiovani del Comune di Spoleto, i Centri Giovani di Campello sul Clitunno e Giano dell’Umbria e coadiuvata da operatori sociali ed insegnanti - con una serie di votazioni di volta in volta sempre più selettive ha determinato la “Rosa dei Finalisti” del Premio Nickelodeon 2018.

Come per gli anni passati, l’alta qualità - sia per i contenuti che per la tecnica - della maggioranza dei Cortometraggi ha reso arduo il lavoro che ha portato, inevitabilmente, all’esclusione di opere veramente meritevoli; per questo la Giuria di Selezione tiene ad esprimere comunque il proprio apprezzamento per tutte indistintamente le opere presentate, delle quali quelle rientrate nella Rosa dei Finalisti sono state ritenute rappresentative:

•    L'ultimo ninja di Mattia Riccio (Roma)
•    The Colorful Life of Jenny P. di Daniele Barbiero (Roma)
•    Manicure di Francesco Natale (Napoli)
•    Colors of babel di Luca De Paolis (Martignano-LE)
•    Portiamo la scuola dove non c'è! di Gianmarco D'Agostino (Impruneta-FI)
•    Balo di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli (Genova)
•    Martino di Luigi Di Domenico (Salerno)
•    La giornata di Pippo Mezzapesa (Bologna)

Ora il giudizio passerà
-    alla GIURIA DEI GIOVANI che è la Giuria composta da circa 1.000 ragazze e ragazzi - dai 12 ai 28 anni - che assegnerà il Premio Miglior Cortometraggio
-    alla GIURIA DELLA CRITICA che è la Giuria composta da professionisti del Cinema e dello Spettacolo che assegnerà il Premio della Critica
-    alla GIURIA “CORTI D’EVASIONE” che è la Giuria composta da detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto che assegnerà l’omonimo Premio
-    alla GIURIA “IN CAMMINO” che è la Giuria composta da giovani immigrati richiedenti asilo, ospiti dei Comuni di Spoleto e Castel Ritaldi nei servizi della Cooperativa Sociale Il Cerchio che assegnerà l’omonimo Premio.

A tutti i vincitori del Premio “Finalisti” - presenti alla Cerimonia conclusiva di sabato 15 dicembre 2018 - verrà riconosciuto un rimborso spese in denaro offerto dalla Cooperativa Sociale Il Cerchio ed una Targa/Pergamena ricordo; nel corso della stessa Cerimonia di Premiazione saranno poi svelati i vincitori dei Premi delle quattro Giurie.
Il materiale grafico ed i premi sono ideati e realizzati all’interno dei Laboratori per disabili del Comune di Spoleto.



02 agosto 2018

CRONOPROGRAMMA 2018:
1) nei mesi di agosto e settembre sarà al lavoro la Giuria di Selezione
(che, nel mese di ottobre, renderà pubblica la Rosa dei Finalisti) nei mesi di ottobre e novembre saranno al lavoro le altre Giurie incaricate dei Premi;
2) entro la prima metà di dicembre si terrà, a Spoleto, la Cerimonia di Premiazione dei Cortometraggi Finalisti e dei vincitori dei Premi assegnati (Giuria dei Giovani, Giuria della Critica, Giuria "Corti d'Evasione", Giuria "In Cammino").

COMUNICATO STAMPA "TUTTI GLI ISCRITTI" (pdf)




31 luglio 2018
Si sono chiusi  i termini per l'iscrizione.




16 febbraio 2018

Ha inizio la 23* edizione! Le iscrizioni resteranno aperte sino al 31 luglio 2018.

COMUNICATO STAMPA "BANDO 2018" (pdf)